Raditer®

Tecnopolimeri termoplastici su base poliestere (PBT e blend di PBT) per stampaggio a iniezione.

La gamma Raditer® comprende tecnopolimeri termoplastici a matrice poliestere (PBT) per stampaggio a iniezione adatti al settore automotive, elettrico/elettronico, beni industriali e di consumo. 

 

Tecnopolimeri a base poliestere con un’ampia versatilità d’utilizzo

I tecnopolimeri a base Polibutilentereftalato (PBT), un poliestere semicristallino che presenta un ottimo insieme di proprietà tecniche e un’ampia versatilità di utilizzo, si prestano per la fabbricazione di componenti per diverse categorie applicative, dal settore automotive a quello elettrico-elettronico, ad applicazioni tecniche-industriali e beni di consumo.


Le caratteristiche dei tecnopolimeri a base PBT Raditer®

I tecnopolimeri Raditer® sono caratterizzati da un’elevata rigidezza e resistenza meccanica, un buon comportamento all’esposizione alle alte temperature e ai raggi UV, durezza e resistenza all’usura, ottime proprietà di isolamento elettrico e bassissimo assorbimento di umidità.


Rispetto alle poliammidi, i tecnopolimeri a base PBT hanno proprietà meccaniche simili allo stato secco, un maggiore peso specifico, punto di fusione minore rispetto alla PA66, maggiore stabilità dimensionale a causa della scarsa influenza delle variazioni di umidità, e minore resistenza all’impatto, soprattutto se confrontati con le poliammidi condizionate.
 

I prodotti della gamma Raditer® sono inoltre disponibili non rinforzati, modificati all’impatto e rinforzati con fibra di vetro e cariche minerali, oltre a formulazioni per esigenze specifiche e blend con ASA per migliorarne estetica e stabilità dimensionale.
 

Sono poi disponibili prodotti speciali con formulazioni specificamente progettate per garantire una migliorata resistenza all’idrolisi in applicazioni critiche, quali scatole sensori per elettronica automotive.
 

La lavorazione dei tecnopolimeri a base PBT Raditer®

La trasformazione avviene tipicamente per stampaggio a iniezione, per il quale i tecnopolimeri Raditer® presentano una buona processabilità. Per una lavorazione ottimale è richiesto l’utilizzo di un sistema di deumidificazione a monte del processo di stampaggio e particolare cura nell’evitare l’assorbimento di umidità prima di esso.


Consulta le schede tecniche dei tecnopolimeri della gamma Raditer, oppure clicca qui per visualizzare gli altri prodotti plastici realizzati da Radicigroup.

Codice
Descrizione
Ricerca avanzata