RadiciGroup pubblica il suo nuovo Bilancio di Sostenibilità.

RadiciGroup ha reso pubblico il suo Bilancio di Sostenibilità, giunto quest’anno alla decima edizione. Il documento, la cui importanza si riflette sulle scelte legate alla definizione delle strategie per lo sviluppo aziendale e la creazione di valore, torna a fornire uno spaccato delle attività e dei risultati raggiunti dal Gruppo nell’ambito della Corporate Social Responsibility secondo le linee guida della più importante organizzazione mondiale nel campo della rendicontazione non finanziaria, la GRI

Nella stesura volontaria del suo Sustainability Report RadiciGroup ha infatti seguito le linee guida della GRI, vedendo confermato come lo scorso anno il livello B+ di conformità (dopo esser stato redatto, il documento, così come avviene per il Bilancio Consolidato, è stato sottoposto alla verifica di revisori esterni che hanno certificato l’attendibilità dei dati raccolti).

«Questo Bilancio è il nostro principale strumento di informazione circa tematiche ambientali, di responsabilità sociale d’impresa, di business etico,» - ha affermato il Presidente di RadiciGroup, Angelo Radici - «un supporto comunicativo fondamentale e trasparente dei risultati legati alla gestione dei rapporti del nostro Gruppo con i propri stakeholder. Ritengo che ciò che serve davvero sia una sostenibilità attiva, una sostenibilità fatta di azioni concrete, di innovazioni, di miglioramenti continui. È la strada che abbiamo scelto e deciso di percorrere. Perché un approccio, un agire sostenibile fa bene anche al business, si tratta di un importante valore aggiunto che contraddistingue e differenzia sul mercato, un plus che possiamo e vogliamo offrire ai nostri clienti.»

Maggiori dettagli nel Comunicato Stampa.